Radio sonda

Radiosondaggi Europa

Radiosondaggi Europa

 

I palloni sonda - Le radiosonde sono uno degli strumenti più utilizzati dai meteorologi per acquisire informazioni dagli strati più alti dell'atmosfera, dove avvengono movimenti di grandi masse d'aria che esercitano una notevole influenza sui fenomeni atmosferici degli strati sottostanti. La prima radiosonda fu lanciata da P. A. Molchanov, meteorologo russo, nel gennaio del 1930, poi con il passare degli anni e la conseguente evoluzione tecnologica, la strumentazione è stata sempre piu affinata. La radiosonda è un apparecchio sospeso da un pallone gonfiato con idrogeno ed elio, che contiene strumenti in grado di misurare la temperatura dell'aria, l'umidità e la pressione atmosferica, registrandola ai vari stadi di altezza. Questi dati vengono trasmessi ad una stazione a terra. La modalità di salita fornisce anche una misura della velocità e della direzione del vento nei vari livelli della troposfera. La stazione a terra, dove vengono raccolti i dati, traccia il moto della radiosonda durante l'ascesa. Il volo della radiosonda può durare anche più di due ore, e durante questo tempo può salire anche ad oltre 35000m di quota e traslare di oltre 200Km dal punto di lancio. Durante il volo la radiosonda è esposta a temperature anche di -90°C ad una pressione di alcune migliaia di volte inferiore rispetto al suolo. Il pallone si espande progressivamente man mano sale di quota e raggiunto il suo limite elastico esplode, rilasciando un piccolo paracadute, in maniera da limitare i pericoli della caduta al suolo. In tutto il mondo vi sono più di 900 stazioni per le osservazioni ad alta quota. in Italia vengono effettuate analisi verticali dell'atmosfera con palloni sonda in 8 località due volte al giorno, alle 00.00 e alle 12.00, la stazione di rilevamento a noi più vicina e quindi di maggior interesse per le previsioni derlle nostre province, è l'aeroporto di Milano Linate gestita dal servizio meteorologico dell'aeronautica militare.

University of Wyoming:

 
Media termica 2001 / 2016


Info

In collaborazione con Centro Meteo Lombardo 
Stazione Valmorea - Altezza 415 mt. slm 
Contatto: meteoemilio@tin.it

 
Nivometria 2000 / 2016
Dati in diretta dalla Stazione di Valmorea
. . . .
Temperatura Pressione
. . . .
Umidità Precipitazioni odierne
. .
Velocità e direzione del vento

CURRENT MOON
Dati Cantello
Copyright © 2010 / 2015 Emilio Ghielmetti - Tutti i diritti riservati
Per utilizzo dei contenuti richiedere autorizzazione via e-mail